Notizie Avis Ossolana
Avis Comunale di Domodossola
c/o Ospedale S. Biagio - Largo Caduti Lager Nazisti n°1
28845 Domodossola (VB) Tel. 0324.491272
s e g r e t e r i a @ a v i s d o m o . i t
C.F.:92003540033

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (benemerenze2018.pdf)Benemerenze 2018Benemerenze 20182396 kB
Scarica questo file (delega assemblea.pdf)DelegaDelega46 kB
Scarica questo file (candidatoregionale2018.pdf)Modulo candidatura Consiglio Regionale PiemonteModulo candidatura Consiglio Regionale Piemonte154 kB
Scarica questo file (candidatoprovinciale2018.pdf)Modulo candidatura Consiglio Provinciale VCOModulo candidatura Consiglio Provinciale VCO166 kB

Anche quest'anno l'Avis Ossolana ha partecipato con un banchetto informativo ai riusciti mercatini di Natale a Domodossola; la bancarella posizionata in piazza mercato grazie alla disponibilità di Oscar, Carlo, Raffaele, Federico, Osvaldo, Agnese, Roberto, Rosanna, donatori volontari Avis che hanno presieduto alternandosi nei due giorni il banchetto, ha portato a casa ben 12 nuove iscrizioni e distribuito svariato materiale informativo oltre che i calendari dell'associazione.

Ringraziando i volontari per la collaborazione e il tempo prestato auguriamo a tutti i nostri donatori un sereno NaTale e un Felice Anno Nuovo.

30 novembre 2017: Prima donazione della 18enne olimpia Lauro, nelle foto con il Presidente Luca Consonni.

 

 
 

Saremo presenti ai Mercatini di Natale di Villadossola il 3 dicembre e a quelli di Domodossola il 16 e 17 dicembre, grazie al Gruppo Avis Senior.

 
 

Domenica 29 ottobre a Calice, nella nuova chiesetta vicino alla sede degli Alpini, si è tenuta una messa in occasione dell'inaugurazione del nuovo altare donato dall'Avis Oossolana.

Durante la celebrazione si è ricordata la presidente onoraria Avis Ossolana Giovanna Pellizon con la presenza delle Avis del V.C.O..

Nel pomeriggio si è tenuta l'annuale castagnata Avis/Alpini, nonostante il forte vento vi è stata una numerosa partecipazione.

V.O.

 

Siamo arrivati al giro di boa del 2017 e l'Avis Ossolana dà i numeri della propria attività: le donazioni effettuate sono state 3.603; di queste sacche prodotte il 50 % viene destinato nel presidio ospedaliero di Domodossola il 40% al presidio ospedaliero di Novara mentre il restante 10% viene inviato in Sardegna con una media di 11 sacche a settimana per combattere la talassemia mediterranea.

Ma la nostra sezione è anche intervenuta nell'emergenza sangue del Lazio e di Roma in particolare modo inviando 20 sacche a settimana;dai primi di settembre;e contribuendo in tal modo a fronteggiare l’emergenza dovuto alla zanzara responsabile della malaria.

Nonostante le limitazioni poste dalla presenza del West Nile Virus la buona compagine di donatori (attualmente di 3693 attivi) ha permesso di non perdere il passo sulle donazioni mantenendo una media di 20 al giorno per 5 giorni a settimana.

L'applicazione da sempre della metodologia della chiamata diretta (quindi solo dei gruppi necessari ogni giorno) e della prima donazione differita (l'iscritto viene prima visitato e effettuate le analisi e successivamente nel giro di una settimana circa se idoneo chiamato ad effettuare la prima donazione) ci pone a livelli di eccellenza nazionale e ha sempre evitato lo spreco con risultati eccezionali pari al 99% di sacche utilizzate.

Questi traguardi che si concretizzeranno in cifre maggiori a fine anno sono possibili principalmente alla fedeltà dei nostri donatori (sempre in crescendo per numero di iscrizioni) che ringraziamo ogni giorno in quanto senza di loro l'Avis stessa non esisterebbe.

La segreteria Avis Ossolana

Ultima donazione il 6 settembre luglio 2017 per Rosanna Rabaglia. Nella foto con Dott. Paolo Cerutti.

 

 

Anche quest'anno alla mattina del 15 agosto a Premosello si è svolta l'annuale pescata per bambini, lungo il riale del paese.

Organizzata dall'Associazione Pescatori con la collaborazione dell'Avis Ossolana (Avis Senior) e si sono fatte 4 nuove iscrizioni di possibili donatori.

 

 

Sottoscrizione a premi Feste Campestri Avis Domodossola e Alpini di Calice - Luglio 2017

 

 



I premi vanno ritirati dal 25 luglio al 31 ottobre 2017 presso la sede Avis (Ospedale S.Biagio, vicino pronto soccorso)

Tel. 0324.242189 dal lunedì al venerdì ore 10,00 - 12,30

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (festecampestrisottoscrizioneapremi2017.pdf)Biglietti estrattiBiglietti estratti - sottoscrizione luglio 2017285 kB

Ultima donazione il 14 luglio 2017 per Agnese Salerno. Nella foto con Luca Consonni e Marco Gagliardini Presidente e Vice Presidente Avis Domodossola.

 

 
Nei giorni 24 e 25 giugno 2017 si è svolto al Villaggio Olimpico di Bardonecchia l’annuale Corso di Formazione organizzato da Avis Regionale Piemonte, cui hanno partecipato, in rappresentanza della comunale di Domodossola, i consiglieri provinciali Luca Castelnuovo, Silvia Offria e Marilena Protti.
 

I consiglieri provinciali Marilena Protti, Luca Castelnuovo e Silvia Offria, in rappresentanza della comunale Avis Domodossola
 
Le relazioni hanno trattato il tema:  “L’aspetto motivazionale ed una comunicazione efficace nella gestione delle sezioni”.
Tutti gli interventi dei relatori sono stati apprezzati, ma particolare interesse hanno destato quelli della Dott.ssa Carla Gatti dell’Ufficio Stampa Assessorato Regionale alla Sanità e della Dott.ssa Rosa Chianese, Responsabile CRCC Piemonte.
 
La mattinata di domenica ha visto la formazione di gruppi di lavoro che hanno prodotto interessanti documenti e spunti di riflessione, in particolare sulle tematiche della comunicazione e della motivazione.
 
I nostri rappresentanti hanno partecipato ai lavori concernenti “La motivazione dei donatori all’impegno”, guidato dalla Dott.ssa Laura Fattori, e, nell’ambito del sottogruppo di lavoro di cui facevano parte, hanno elaborato un’interessante sintesi di riflessione e proposta di attività.
A partire dall’analisi dei bisogni elaborata negli anni ’50 dallo psicologo statunitense Abraham Maslow, hanno riflettuto su quelli della sezione e dei donatori di riferimento, individuando il target nella fascia d’età compresa tra i 20 e i 35 anni e realizzando un documento che ha ottenuto l’apprezzamento degli astanti e dei dirigenti regionali, in particolar modo nello spunto aggregativo scaturito dalla consapevolezza di dover ridurre le distanze tra gli associati.
La proposta dei consiglieri provinciali nostri rappresentanti, Luca Castelnuovo, Silvia Offria e Marilena Protti, di concludere le riunioni dei vari livelli di Avis con uno scambio di abbracci, mutuato da una ben nota campagna pro abbracci gratis da tempo circolante nella rete, ha ottenuto il vivo interesse e l’apprezzamento del Presidente Regionale Giorgio Groppo che si è dichiarato interessato a portarla anche al livello delle riunioni del nazionale. 
Inutile dire che sia il momento della formazione che quello dei saluti tra i partecipanti si è concluso con calorosi abbracci.
 
Il gruppo di lavoro “La motivazione dei donatori all’impegno”, con la Dott.ssa Laura Fattori
Comunali di Domodossola, Acqui Terme, Sale, Casale Monferrato
 
 
Il gruppo dei partecipanti ai laboratori di formazione
 
 
 
 

Ultima donazione il 29 giugno 2017 per Villa Pierluigi. Nella foto con Luca Consonni Presidente Avis Domodossola.

 

 

RADIO SIVA

Acqua Lindos

LINK

  • Asl 14 Piemonte
  • AVIS Nazionale
  • Avis Piemonte
  • D.O.M.O. Donatori Ossolani Midollo Osseo
  • Radio RTO - l

ATTENZIONE

  • 5 x 1000 all
  • Oblazioni verso Avis di Domodossola
  • Accesso internet sede Avis

La sede

Per contattarci

  • Per contattarci
  • Per contattarci

Sito creato e gestito da Paolo Novaria

eXTReMe Tracker

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.